Riabilitazione Cardiologica Intensiva

Riabilitazione Cardiologica Intensiva

La Cardiologia di Abano Terme offre anche un Servizio di Riabilitazione Cardiologica Intensiva, accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale e convenzionato con la Cardiologia dell’Università di Padova, in cui i pazienti dimessi da un reparto per acuti o ritenuti candidati in occasione di una valutazione cardiologica ambulatoriale, possono essere ricoverati per sottoporsi ad un percorso integrato di ricondizionamento fisico globale e ottimizzazione della terapia della cardiopatia di base.
Il Policlinico dispone di 8 posti letto di Riabilitazione Cardiologica, organizzati in stanze doppie con TV e servizi esclusivi, tutti dotati di monitoraggio telemetrico ECG a 12 derivazioni che consente il controllo continuo, h24, dell’attività cardiaca.

Il reparto si sviluppa nelle vicinanze del Reparto di Cardiologia ma gode di un’indipendenza logistica e operativa che consente il recupero del benessere fisico e mentale.
Il percorso di riabilitazione consiste in una serie di interventi atti a garantire le migliori condizioni fisiche, psicologiche e sociali in modo che i pazienti con cardiopatia post- acuta o cronica possano riprendere il proprio stile di vita e le consuete attività con sicurezza e consapevolezza.
Tutti i pazienti vengono sottoposti ad una serie di accertamenti non invasivi (test di marcia in sei minuti con rilevazione computerizzata dei parametri dinamici e kinesiologici, ecocardiogramma-color-Doppler, ecc). Tutti i degenti sono monitorati grazie ad un sistema di telemetria senza fili, che permette di tener costantemente sotto controllo il cuore, sia durante il riposo che durante l’attività fisica.
Ogni giorno i pazienti vengono sottoposti ad una visita medica per l’ottimizzazione della terapia e la gestione clinica delle patologie cardiologiche ed extracardiache di base; l’assistenza infermieristica altamente specializzata è continua e coadiuva anche la gestione clinica delle ferite chirurgiche dei pazienti sottoposti a procedure cardiochirurgiche o di cardiologica interventistica (angioplastica, impianto trans-catetere di protesi valvolari - TAVI, impianto di pace-maker o defibrillatore, assistenze ventricolari).

I pazienti vengono sottoposti a sedute quotidiane, mattutine e pomeridiane, di attività fisica in palestra:
- ginnastica respiratoria a corpo libero, particolarmente importante dopo interventi al torace;
- ginnastica aerobica su cyclette o tapis roulant;
- ginnastica callistenica e impiego di spirometri incentivanti.

Il percorso riabilitativo è studiato in maniera individuale, formulato congiuntamente da cardiologi e fisiatri sulla base delle condizioni cliniche di ogni singolo soggetto e condotto da fisioterapisti esperti.
I medici del Reparto sono Specialisti in Cardiologia, Cardiochirurgia e Medicina Interna, coadiuvati da medici specializzandi in cardiologia e malattie dell’apparto cardiovascolare dell’Università degli Studi di Padova. Completano l’equipe infermieri specializzati, tecnici sonographer ecocardiografisti, psicologi, nutrizionisti e medici consulenti in diverse discipline: anestesia e rianimazione, pneumologia, neurologia, diabetologia.
I degenti possono inoltre assistere alle conferenze tenute da Cardiologi o altri esperti del settore in tema di: alimentazione, attività fisica, controllo dei fattori di rischio, gestione della terapia farmacologica, disfunzione erettile, ripresa delle attività dopo la fase acuta della malattia, ecc.

Per informazioni: roberto.bellu@casacura.it