Anatomia Patologica

Anatomia Patologica

Orari e recapiti: 
Apertura Servizio dal lunedì al venerdì
dalle ore 8.00 alle ore 13.00
Segreteria Servizio: 049 8221 281

Il Servizio di Anatomia Patologica del Policlinico di Abano Terme si occupa principalmente di diagnostica istologica su campioni chirurgici e prelievi bioptici, diagnostica citologica esfoliativa (PAP test, esame dell’escreato, citologia urinaria) ed agoaspirativa, diagnostica intra-operatoria (estemporanea), diagnostica autoptica.

Il Servizio dispone di nuovi, ampi locali per un'estensione di circa 600 mq, tecnologie avanzate quali una stazione integrata di colorazione e montaggio, un microtomo rotativo manuale completo di piastra fredda e di bagno termostato, una centralina di inclusione completa modulare, un criostato e un apparecchio per  immunoistochimica.

Gli ambiti più frequentemente affrontati sono i seguenti:

  • . patologia mammaria inclusa la valutazione immunoistochimica dell’assetto recettoriale e la frazione proliferante
  • . patologia del tubo digerente, del fegato, delle vie biliari e del pancreas
  • . patologia renale e delle vie urinarie, degli apparati genitali maschile e femminile
  • . patologia endocrina, polmonare, della cute e dei tessuti molli
  • . patologia osteoarticolare, citopatologia ago-aspirativa.

 

Il Servizio di Anatomia Patologica svolge un ruolo centrale nell’approccio moderno alla diagnosi, eseguendo oltre ai tradizionali esami di istologia (analisi microscopica di tessuti) e citologia (analisi microscopica di cellule), anche indagini immunoistochimiche.
L’integrazione degli esami istologici e citologici con tecniche di immunodiagnostica consente diagnosi sempre più accurate e informazioni di carattere prognostico oltre che di ausilio alla strategia terapeutica soprattutto nel  campo della patologia tumorale.

Gli organi asportati durante un intervento chirurgico o i piccoli prelievi di tessuto (biopsie) asportati in corso di esami endoscopici, vengono valutati dal patologo in una prima fase con un esame macroscopico e, dopo adeguati trattamenti (processazione, allestimento di sezioni sottili e colorazioni  istochimiche e immunoistochimiche), esaminati al microscopio per la formulazione di una diagnosi esatta che consentirà l’applicazione dei protocolli terapeutici opportuni.

Nel Servizio di Anatomia Patologica è inclusa la diagnostica citologica, che comprende:

  • . esami di citologia urinaria
  • . esami di citologia degli espettorati
  • . esami di citologia dei versamenti
  • . esami citologici su cellule ottenute per spazzolamento (brushing) di vari organi
  • . esami di citologia agoaspirativa