TAC 640 strati 4D

TAC MULTISTRATO PER INDAGINI DIAGNOSTICHE MULTISPECIALISTICHE E MULTIPRECISE.

Il Policlinico di Abano Terme è dotato di un’apparecchiatura TAC 640 strati che consente di effettuare tutta la vasta gamma di esami diagnostici, sia con sia senza mezzo di contrasto, per ottenere immagini ad altissima risoluzione. A tutto vantaggio di diagnosi accuratissime, screening preventivi - predittivi di singoli organi o total body

L'innovativa AquilionOne 640 slices 4D, prodotta da Toshiba Medical System, in uso al Policlinico di Abano Terme, è la TAC volumetrica dinamica attualmente più avanzata al mondo. La tecnologia a volume dinamico consente di ridurre drasticamente i tempi diagnostici e conseguentemente di abbreviare i tempi di esposizione alle radiazioni nonché i dosaggi del mezzo di contrasto.
L'ampia  area di scansione permette inoltre di ottenere, in molti casi, la copertura di un intero organo in una singola rotazione - cranio, cuore, fegato, reni, pelvi, articolazioni - con conseguente drastica riduzione della dose radiante. La singola rotazione inoltre accorcia in maniera straordinaria il tempo di scansione ben al di sotto del secondo, il che comporta una sostanziale riduzione del rischio di complicanze in particolare in diagnostica cardio-vascolare, offrendo, un'importante alternativa non invasiva all'angiografia cardiaca convenzionale.

La TAC 640 strati non si limita allo studio dei vasi arteriosi e venosi ma consente anche di valutare il flusso di sangue in organi, come il cervello, il cuore e i polmoni, fornendo una serie di informazioni estremamente importati ai fini della diagnosi e della terapia di molte malattie. Per quanto riguarda gli studi neuroradiologici l'apparecchiatura amplifica il ruolo della TC in particolare per l'alta qualità delle indagini angiografiche nella diagnosi e nel follow-up delle stenosi carotidee, nelle malformazioni arterovenose e negli aneurismi, nonché nella valutazione del rischio di ictus. La brevità delle indagini ne permette l'utilizzo anche da parte di pazienti particolari, quali bambini, anziani, obesi o infartuati.

Altro campo d’impiego della TAC multistrato è la Colonscopia Virtuale. Questa è una tecnica di studio non invasiva che consente di analizzare il colon dal suo interno, in modo simile alla colonscopia convenzionale, ma senza l’introduzione di alcuna sonda endoscopica. La Colonscopia Virtuale è una metodica accurata, sicura e ben tollerata, oggi ufficialmente accettata quale opzione di screening per la prevenzione del cancro del colon-retto, in grado di studiare tutto il colon e le sue patologie, individuandone precocemente le cause (coliti, polipi, diverticoli, neoplasie), senza rischi o grosse controindicazioni.