Il neuroma di Morton

Orari e recapiti: 
Centralino 049 8221 211

Il neuroma di Morton, è una fibrosi del tessuto nervoso interdigitale del piede, quasi sempre localizzato tra il terzo e il quarto dito.

Il disturbo principale lamentato e’ il dolore, spesso associato a bruciori e sensazione di formicolio alle dita colpite. Tale dolore, bruciante ed improvviso, localizzato in regione metatarsale plantare, è, insieme all'intorpidimento, uno dei sintomi caratteristici di questa sindrome scatenata principalmente dall'uso di scarpe strette, a tacco alto e di alcune calzature sportive, come scarponi da sci o scarpe da golf.

In genere il dolore non compare in fase di riposo e puo’ presentarsi ad intervalli anche molto distanziati tra loro.

Nel campo del trattamento del neuroma di Morton, al Policlinico Abano Terme, l’alcolizzazione ecoguidata è la tecnica più utilizzata come alternativa alla chirurgia tradizionale. Sotto guida ecografica il nervo viene accuratamente individuato e raggiunto con un sottile ago in anestesia locale per poter eseguire una iniezione ecoguidata, composta da un cocktail di acool assoluto ed anestetico locale che, iniettato intorno e dentro il nervo, rimuove il tessuto cicatriziale della fibrosi.

La nostra esperienza dimostra che l'alcolizzazione ecoguidata nel caso di neuromi di Morton sintomatici di dimensioni adatte (fra i 4 e gli 11 mm) e’ una tecnica ben tollerata e sicura, efficace quasi quanto la chirurgia ma di costo decisamente più contenuto, che consente una ripresa immediata delle proprie attività.